Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

WhatsApp avvisa già di link pericolosi e spam

I collegamenti pericolosi e gli avvisi di spam sono ora attivi

Gli utenti che vogliono testare questa funzionalità e assicurarsi di non cliccare mai su un link sospetto, dovranno recarsi su WhatsApp Beta o, se l’hanno già utilizzata, aggiornare il proprio telefono Android alla versione 2.18.221, che è esattamente quella che contiene. questa caratteristica.

Per installare WhatsApp Beta devi andare direttamente a questo link e iscriverti alla versione di prova . Dovrai scaricare la versione beta di questa applicazione. Se stai già utilizzando WhatsApp Beta e desideri aggiornare l’app, procedi come segue:

1. Accedi al Google Play Store e vai alla sezione Le mie app e i miei giochi .

2. All’interno della sezione Beta, vedrai che WhatsApp Messenger ha un aggiornamento in sospeso . Premi il pulsante Aggiorna. Attendere il download e l’installazione della nuova versione. Da questo momento dovresti iniziare a goderti questa funzione.

In caso contrario, puoi fare qualcos’altro: crea una copia di backup delle tue conversazioni, quindi disinstalla l’app per reinstallarla di nuovo. La funzionalità dovrebbe funzionare a partire da ora.

Avvisi per non aprire il messaggio

In realtà, l’unica cosa che WhatsApp farà d’ora in poi è mostrarti un avviso in modo che tu stia molto attento quando apri il messaggio . Pertanto, quando ricevi questo avviso e fai clic sul collegamento per aprirlo, si aprirà una finestra pop-up in cui verranno aggiunte alcune informazioni in più.

Verrà aggiunto un messaggio all’avviso “Collegamento sospetto” che avverte che il collegamento in questione contiene caratteri strani e che potrebbe tentare di sembrare un altro sito che non lo è. In questo modo, le truffe di phishing possono essere rilevate più accuratamente dallo strumento.

Leggere  5 trucchi WhatsApp essenziali

Comunque sia, puoi aprire il link se lo desideri. Devi solo cliccare su Open link (Open link) per vedere la pagina in questione. Se preferisci essere prudente e seguire alla lettera le istruzioni di WhatsApp, non devi fare altro che cliccare sull’opzione Torna indietro.

Se sei sicuro del tipo di collegamento che aprirai, puoi farlo senza problemi. Ma fai attenzione a ciò che ricevi e questo non è del tutto chiaro. Prevenire è sempre meglio che curare e in questa occasione WhatsApp ha voluto darci una seconda possibilità.