Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Queste sono le funzioni che alla fine non raggiungeranno Instagram

I reclami degli utenti hanno indotto Instagram a interrompere le modifiche. Queste sono le funzionalità che alla fine non arriveranno su Instagram , la maggior parte delle quali legate a Reels. Ed è che Instagram vuole dare la priorità ai video orizzontali rispetto alle fotografie, cosa che non è piaciuta né agli utenti né alle celebrità, come i Kardashian.

Instagram ha recentemente aggiunto più pubblicità e contenuti di utenti non seguiti alla nostra timeline. Queste notizie hanno scioccato gran parte degli utenti, ma non quanto quelli ispirati da TikTok. Queste sono le funzioni che alla fine non raggiungeranno Instagram. Uno dei più notevoli è il cambiamento nel feed iniziale, in cui sono stati impilati i rulli visualizzati a schermo intero . Ciò significa che sono stati mostrati più video e meno foto. La linea di fondo è che tutti i video caricati sulla piattaforma verrebbero convertiti in Reels e che l’algoritmo della piattaforma andrà a vantaggio di Reels prima delle fotografie.

Dopo il rifiuto degli utenti, il CEO di Instagram, Adam Mosseri, ha annullato le modifiche. Questo non avverrà immediatamente, ma avverrà nel corso delle prossime settimane . Tuttavia, Mosseri non è frustrato dalla reazione dei netizen, ma piuttosto, secondo le sue stesse parole, è contento di aver corso un tale rischio per attuare cambiamenti nel prossimo futuro. Pertanto, le modifiche non sono terminate, ma sono state sospese.

I Kardashian contro Instagram

Il motivo della pausa è il rifiuto degli utenti, comprese le celebrità. Tra loro ci sono Kim Kardashian e Kylie Jenner, che hanno condiviso la pubblicazione @Illumitati nelle loro storie . La pubblicazione chiede a Instagram di tornare alle sue origini con lo slogan “Make Instagram Instagram Again”, ispirato allo slogan di Donald Trump durante la sua campagna presidenziale del 2016. Attualmente ha più di 2 milioni di Mi piace in una sola settimana. Il potere degli influencer non va sottovalutato, visto che nel 2018 Kylie Jenner ha perso su Snapchat più di 1 miliardo di euro dopo aver scritto un tweet lamentandosi della sua interfaccia.

Leggere  ▶ Questi sono i video più divertenti della TikTok Superman Challenge

La campagna contro i cambiamenti ha varcato le barriere di Instagram. La fotografa Tati Bruening ha aperto un Change.org con lo stesso nome della sua pubblicazione . The Change Make Instagram Instagram Again richiede il ritorno della timeline cronologica, l’inclusione di un algoritmo che favorisca le foto e che, in ultima analisi, Instagram smetta di copiare TikTok. L’obiettivo è di 300.000 firme, anche se ne ha già più di 230.000.

I responsabili di Instagram vogliono trasformare il social network in TikTok

La preferenza di Reels rispetto alle foto ci fa capire che i responsabili di Instagram vogliono trasformare il social network in TikTok . Il formato dei Reels è praticamente identico a TikTok: video verticali a cui si possono aggiungere musica ed effetti. A sua volta, per spostarsi tra i Reels, Instagram utilizza lo stesso movimento di TikTok: scorri verso il basso per offrirci un numero illimitato di video. La sua intenzione è quella di intrappolare gli utenti per ore, come fa l’app cinese.

È anche importante notare che qualsiasi video di durata inferiore a 15 minuti viene automaticamente condiviso come Reel. Inoltre, qualsiasi Reel può essere utilizzato per formare duetti , una delle meccaniche di maggior successo di TikTok, inclusi nuovi modelli per creare Reel predefiniti. Dopo la bocciatura alle dichiarazioni di Adam Mosseri, non ci resta che attendere di scoprire i cambiamenti futuri , anche se almeno sappiamo che sono queste le funzioni che alla fine non arriveranno su Instagram.