Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Problemi con l’invio di video o foto su WhatsApp? qui la soluzione

Hai appena aperto WhatsApp, vuoi inviare una foto o un video e continua a caricarsi , per secondi, minuti e forse ore. Cosa sta succedendo? Perché WhatsApp non ti consente di inviare foto o video? Può anche succedere che ti permetta di inviarlo ma che il destinatario non lo riceva. Se questo accade a te, presta attenzione alle seguenti righe. Spiegheremo cosa potrebbe accadere e come risolverlo.

Ci sono diversi problemi che possono influire sull’invio di file multimediali su WhatsApp ed è importante distinguere tra le diverse soluzioni che possono essere applicate.

Cosa devo fare se non riesco a inviare foto o video su WhatsApp?

La prima cosa è verificare se i problemi con WhatsApp sono dovuti alla velocità della connessione Internet. Senza una velocità adeguata, l’invio di file multimediali diventa molto pesante per il telefono e non è in grado di eseguirlo.

Controlla la tua connessione Internet

Se hai terminato i dati e stai navigando a velocità ridotta, hai già qual è il problema. Tuttavia, ti forniremo un piccolo tutorial in modo che tu possa effettuare un rapido controllo della connessione che stai avendo in quel momento. È possibile che anche con dati non terminati non si abbia una buona copertura e la velocità della rete non sia sufficiente.

  1. Vai su Google.
  2. Trova il test di velocità .
  3. Usa uno di essi per verificare la velocità della tua connessione.

Se il risultato del test di upload non supera i 100 kb/s, sai già dov’è il problema. Una buona connessione, anche con 3G, dovrebbe superare 1 mb/s nella maggior parte dei paesi.

Verifica che WhatsApp non vada in crash

Se hai verificato che la tua connessione ti consente di navigare perfettamente, il problema potrebbe essere diverso e non ha nulla a che fare con il tuo cellulare. A volte la . Ciò causa enormi guasti facendo funzionare i messaggi, nella migliore delle ipotesi, ma non inviando file multimediali.

Leggere  ⚽ Come vedere il prezzo dei giocatori in LaLiga Fantasy Marca

Per scoprire se WhatsApp è inattivo, è meglio andare su questa pagina e vedere il livello di errori. Se le segnalazioni di bug nelle ultime ore sono a migliaia , allora sai qual è il problema. Nel caso in cui questi rapporti rimangano entro un margine compreso tra 10 e 20, è del tutto normale. Ciò significa che il servizio funziona normalmente.

Twitter è anche un buon posto per farlo, visita il profilo ufficiale di WhatsApp sul social network e potrai scoprire il funzionamento o lo stato dei server di WhatsApp.

Controlla la data e l’ora del tuo telefono

Passaggio successivo, se WhatsApp non fallisce e la connessione del tuo telefono va bene, dovrai verificare se l’ora e la data del tuo telefono sono ben sincronizzate. Questo, che può sembrare sciocco, è uno dei guasti che causa il maggior numero di errori in tutti i tipi di applicazioni. Quando l’ora di un dispositivo connesso a Internet non è impostata correttamente , la sincronizzazione tra il cellulare e il server a cui si sta accedendo provoca guasti così grandi da impedire la connessione.

Entra nelle Impostazioni del tuo telefono – Sistema (o Impostazioni avanzate, a seconda del cellulare) e cerca le Impostazioni di data e ora . Assicurati che sia l’ora che la data e la regione siano corrette. Nel caso in cui non sia possibile impostare l’ora sul telefono alla data corretta, è possibile deselezionare la casella Imposta automaticamente e modificare l’ora manualmente. Sarà un po’ fastidioso perché non sarà legato alla tua regione ma se questo era il problema lì troverai la soluzione.

Verifica di avere spazio di archiviazione disponibile

Se tutto quanto sopra è ok. Quindi, devi passare alle due soluzioni più drastiche. Il primo sarà verificare che la memoria della scheda SD o anche quella del telefono sia in buone condizioni. L’archiviazione SD può impedire a qualcuno di ricevere un’immagine che hai inviato, pensando che sia un problema tuo quando in realtà è del destinatario.

  • Assicurati che ci sia spazio sulla tua scheda SD. Se è pieno, WhatsApp non può salvare i file. Se questo è il problema, elimina alcuni file sulla scheda SD per liberare spazio.
  • Assicurati che la scheda SD non sia impostata sulla modalità “Sola lettura” . Se hai il problema da molto tempo, questo potrebbe essere il motivo. Una scheda mal configurata non consente di archiviare i file.
  • Se la scheda è danneggiata e c’è spazio, potrebbe non funzionare neanche. Controllare questo è il più complicato, è meglio provarne un altro o formattarlo (facendo un backup precedente).
Leggere  ▷ Come fare uno screenshot su OnePlus 3

Se hai tutto WhatsApp salvato sulla scheda SD, non dimenticare e di spostare la cartella WhatsApp sulla SD nella memoria interna del tuo telefono o su un PC. Se hai scelto di formattare, non dimenticare di spegnere e riaccendere il telefono, dovrebbe continuare a funzionare come sempre. Questo passaggio è il più complesso di tutti.

Se non capisci nessuna delle istruzioni che ti lasciamo in queste righe, lasciaci un commento e ti aiuteremo con il problema. La soluzione è più semplice di quanto sembri, anche se se la scheda SD è completamente danneggiata, l’unico modo per il nostro WhatsApp di ricevere nuovamente i contenuti multimediali è spostare l’archiviazione nella memoria interna o sostituire la scheda SD.

Se il tuo cellulare non ha una microSD ma la memoria è molto piena, anche questo potrebbe essere il problema . Se ti sta succedendo, elimina i file dal tuo telefono in modo che WhatsApp possa funzionare.

Cancella la cache di WhatsApp

Se invece hai memoria sufficiente e WhatsApp può scrivere sul telefono, potrebbe trattarsi di un guasto momentaneo, causato da una delle seguenti cose:

  • WhatsApp è obsoleto . In questo caso, visita Google Play, cerca WhatsApp e tocca Aggiorna.
  • WhatsApp ha un problema e devi svuotare la cache . Entra nelle Impostazioni del tuo telefono – Applicazioni e cerca WhatsApp. Una volta lì, cerca l’opzione che dice Archiviazione ed elimina la cache.
  • Se nulla di tutto ciò funziona, tutto ciò che devi fare è eliminare i dati dell’applicazione o reinstallarla direttamente .

Dopo tutto quanto sopra, è praticamente impossibile per WhatsApp continuare a impedire l’invio di file, foto o video (a meno che non sia inattivo).

Leggere  ▶ Perché Google Chrome non riproduce i video su Android