Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Microsoft Edge è più efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai test di durata della batteria di Chrome e Firefox

 

Probabilmente dovresti usare Microsoft Edge per migliorare la durata della batteria del tuo laptop quando sei in movimento. In Windows 10, Microsoft ha ritirato Internet Explorer e ha introdotto un nuovo browser Web, che secondo la società è più efficiente della batteria rispetto a Chrome, Firefox e Opera.

Se utilizzi uno dei browser web più diffusi (soprattutto Chrome), probabilmente conosci l’effetto negativo sulla durata della batteria.

Sebbene altre aziende abbiano promesso di migliorare la durata della batteria, non c’è nulla che non sia stato introdotto per fare una differenza significativa. D’altra parte, Microsoft sta migliorando Edge per ridurre il consumo della batteria.

Per testare, Microsoft ha creato due test che misurano il consumo energetico di Firefox, Chrome, Opera e, naturalmente, Microsoft Edge.

Nel primo test controllato in laboratorio, l’azienda ha misurato le attività tipiche del browser Web (come il caricamento di siti Web, lo scorrimento, la visione di video e l’apertura di schede) su siti popolari. Il risultato mostra che Microsoft Edge offre fino al 53% in più di durata della batteria rispetto a siti di navigazione concorrenti come Facebook, Google, YouTube, Amazon e Wikipedia, rendendolo un browser migliore.

 

<

Nel secondo test, tutti e quattro i browser hanno testato per quanto tempo lo streaming di video HD richiede una connessione wireless. Il risultato è stato che Microsoft Edge ha fornito fino al 70% in più di durata della batteria rispetto agli altri browser. Ad esempio, Chrome è durato solo 4 ore e 22 minuti, mentre Edge è rimasto attivo per 7 ore e 22 minuti.

Leggere  ▶ Come eliminare un account Telegram

<

È chiaro che l’azienda sta cercando di promuovere e convincere le persone a utilizzare Microsoft Edge. Attualmente, non tutti utilizzano il browser su Windows 10 ed è in parte dovuto alla mancanza di vantaggi chiave riscontrabili in altri browser, come il supporto delle estensioni. Tuttavia, Microsoft ha in programma di distribuire estensioni per Edge nella prossima versione dell’aggiornamento dell’anniversario.

Questi test sono stati eseguiti utilizzando la versione corrente di Microsoft Edge su Windows 10. Nell’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10, Microsoft promette ulteriori miglioramenti in termini di risparmio energetico. L’azienda prevede di raggiungere questo obiettivo continuando a ridurre il consumo di memoria di sistema, utilizzando meno cicli del processore e riducendo al minimo l’effetto dell’attività in background. Oltre a ridurre al minimo l’impatto di altri elementi, come gli annunci Flash, che possono influire negativamente sulla durata della batteria.

Stai usando Microsoft Edge su Windows 10?