Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Ecco come sono i primi adesivi di WhatsApp

Quando gli adesivi non saranno più una novità, sembra che finalmente raggiungeranno WhatsApp . Almeno così ci informa WABetainfo , il portale dove possiamo conoscere in anticipo molte delle novità portate dalle diverse beta e aggiornamenti software nelle app e in altri sistemi.

In questo caso il web ci parla della beta 2.18.12 di WhatsApp, per Android . A quanto pare, la novità è che WhatsApp potrà avere alcuni dei pacchetti di sticker . Non sappiamo se verranno sincronizzati nei nostri account o dovremo scaricarli separatamente, è troppo presto per confermare.

Quello che sembra certo è quello che sarà il primo pacchetto ad arrivare su WhatsApp Android, Unchi e Rolly , una coppia escatologica composta da una simpatica cacca e dal suo inseparabile rotolo di carta igienica . Forse non era l’opzione migliore con cui cominciare… o sì.

negozio di adesivi

Secondo WABetainfo, l’idea di WhatsApp a lungo termine è quella di includere un negozio di adesivi, come in Facebook Messenger , situato sul lato della tastiera, un’altra opzione oltre a emoticon e GIF. Il sito Web afferma che, in definitiva, i pacchetti di adesivi di WhatsApp saranno gli stessi di quelli di Facebook. Fino a quando questo processo non sarà completato, sì, potrebbero volerci mesi.

ancora in fase di test

Al momento, nessun aggiornamento di WhatsApp includerà queste nuove funzionalità , poiché si tratta di un progetto che non ha superato la fase beta. Solo gli sviluppatori avranno a disposizione queste nuove funzionalità.

Avevamo adesivi su Vine, su Telegram, poi sono arrivati ​​su , quindi era una questione di tempo prima che arrivassero su WhatsApp . Nuovo o no, sembra che presto saranno qui per restare.

Leggere  ¦› Come eseguire il jailbreak di iOS 8.1.1 e iOS 8.1.2 con TaiG

Le figurine vivranno allora una seconda giovinezza? Può succedere di tutto, perché con 1.200 milioni di utenti attivi, che prevalgono su Facebook Messenger in paesi come la Spagna , è possibile che molti utenti non abbiano molta familiarità con gli adesivi.

Saremo al corrente delle novità future per scoprire quando potremo finalmente inviare adesivi divertenti nella nostra app di messaggistica preferita. In un primo momento, sì, possiamo dire senza alcun dubbio che i primi adesivi saranno un po’ cacca .