Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Come recuperare foto, video, reel e storie di Instagram con il cestino

Gli utenti di Instagram non dovranno più pentirsi quando cancellano una foto per errore. Come recuperare foto, video, reel e storie da Instagram con il cestino non sarà più un problema grazie, appunto, a questo nuovo strumento che il social network ha aggiunto nel suo ultimo aggiornamento per gli utenti Android e iOS.

Instagram ha recentemente annunciato una novità sul suo blog che potrebbe essere accolta molto bene . Invece di scomparire per sempre, ciò che elimini andrà nel cestino e potrà essere recuperato per 30 giorni.

Foto, che elimini intenzionalmente o involontariamente non andranno completamente persi la prossima volta che aggiornerai l’app, ma verranno invece archiviati in una sezione delle Impostazioni chiamata “Eliminati di recente” , dove verranno salvati tutto ciò che hai eliminato nell’ultimo mese. Lì puoi vedere quanto tempo hai a disposizione per recuperare foto e video.

Fino ad ora, Instagram non aveva un vero e proprio bidone della spazzatura. Se volevi eliminare qualcosa dalle tue storie o dal tuo profilo, c’erano solo due modi: eliminarlo o archiviarlo . Con l’opzione di archiviazione, i tuoi post sono stati nascosti fino a nuovo avviso senza ulteriori indugi.

Questa nuova funzionalità di Instagram aiuterà tutti quegli utenti che eliminano involontariamente i post. Se il tuo smartphone cade nelle mani di altri – e malintenzionati – che cancellano le tue foto migliori, avrai anche . Il social network di proprietà di Facebook risponde così a una domanda molto richiesta dai suoi utenti .

Come arriviamo alla spazzatura?

Per accedere alla sezione ‘Eliminati di recente’, devi andare sul tuo account (in basso a destra) e visualizzare le opzioni (in alto a destra), dove troverai ‘Impostazioni’. Una volta lì, entriamo in “Account” per trovare la nuova funzione di questo social network, dove troveremo le pubblicazioni cancellate negli ultimi 30 giorni . Ogni immagine arriverà con il suo conto alla rovescia per l’eliminazione finale in modo da sapere quanto tempo abbiamo per ripristinarla o meno. Se quello che vogliamo è eliminarlo completamente in modo che non rimanga traccia, invece di “Ripristina” possiamo scegliere l’opzione “Elimina”. Entrambe le opzioni richiederanno una conferma finale per garantire che questa volta la tua scelta non sia stata casuale.

Leggere  ▷ Come rimuovere l'autenticazione a due fattori da un accesso Discord