Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Come impedire a WhatsApp di consumare tutta la mia batteria su OnePlus o iPhone

WhatsApp è una delle applicazioni più utilizzate e, come tale, è anche una di quelle che sta causando maggiori problemi agli utenti che la utilizzano. Come sai, un’applicazione con così tanti utenti deve essere in con dozzine di nuove funzionalità ogni anno e rinnovarsi con tutte le esigenze degli utenti e dei cellulari che utilizzano. Ciò a volte causa problemi in determinate versioni che si traducono in un consumo eccessivo della batteria, chiusure impreviste, ecc.

In questa occasione, WhatsApp sta causando problemi su molti telefoni Android, in particolare quelli del marchio OnePlus o Xiaomi e persino su iPhone . Poiché non si tratta di un problema isolato e può verificarsi in qualsiasi momento, vorremmo darti le istruzioni per risolverlo, anche se il problema non ti si verifica con questa particolare versione di cui parleremo in dettaglio di seguito.

Quali versioni di WhatsApp stanno attualmente dando problemi?

Attualmente, sono stati segnalati problemi con varie versioni di WhatsApp su dispositivi mobili Android e iOS. Se diamo un’occhiata ai forum Internet o Twitter, vedremo che sono tutti d’accordo sulla stessa versione:

  • Problemi con i telefoni Android, soprattutto quelli come Xiaomi o OnePlus nella versione 2.19.308 di WhatsApp . Il problema si verifica indifferentemente sui cellulari con Android 9 Pie o Android 10. Il sistema operativo non ha importanza, l’errore sembra essere correlato alla versione di WhatsApp e non al sistema operativo.
  • Problemi con i cellulari iOS, indipendentemente dalla loro versione, ma soprattutto con iOS 13 e la versione 2.19.112 di WhatsApp . Gli utenti segnalano gravi problemi e il consumo della batteria quando WhatsApp è in background.
Leggere  ▷ Come utilizzare un codice Discord Nitro

Se hai una versione diversa ma hai (puoi facilmente vederlo nelle statistiche sull’utilizzo della batteria quando WhatsApp sta consumando un utilizzo anomalo della batteria) la soluzione da applicare sarà esattamente la stessa che ti consiglieremo di seguito. Per questo motivo, questo tutorial ti aiuterà in ogni caso.

Cosa fare quando WhatsApp consuma tutta la mia batteria Android?

La soluzione su Android è molto semplice da applicare e prevede l’installazione di una versione di WhatsApp diversa da quella che ci sta dando il problema. Se entriamo nelle Impostazioni di WhatsApp possiamo scorrere fino alla sezione Aiuto – Info applicazione per vedere quale versione di WhatsApp stiamo utilizzando.

Una volta individuata la versione che abbiamo installato sul nostro cellulare, tutto ciò che dobbiamo fare è ciò che consigliamo in queste righe.

  1. Entra nella pagina APK Mirror e cerca una versione diversa di WhatsApp (superiore a quella che abbiamo installato). La cosa migliore sarà che tu decida sull’ultima versione beta e basta.
  2. Scarica l’APK e accetta i permessi per poterlo installare sul tuo cellulare Android.
  3. Fatto ciò, avrai l’ultima versione dell’applicazione e il problema potrebbe non esistere più.

Se il tuo problema è che stai tentando di installare una versione precedente di WhatsApp rispetto a quella che hai (perché è l’ultima che sta causando problemi), quello che dovresti fare è fare un backup locale di WhatsApp, disinstallare l’applicazione e installare l’APK precedente poiché non sarà possibile applicare un aggiornamento precedente senza disinstallare l’applicazione .

Quale soluzione prendere quando WhatsApp sta consumando la batteria su iPhone?

In iOS la soluzione è più complicata. La cosa più comune è aspettare che WhatsApp rilasci un aggiornamento per correggere il problema (non dovrebbero volerci più di 1 o 2 giorni). Entra nell’App Store, cerca WhatsApp e se hai una nuova versione aggiorna. Altrimenti, è meglio aspettare o addirittura limitare l’uso della batteria in background all’applicazione WhatsApp.

Leggere  WhatsApp per iPhone non ti consente più di inoltrare liberamente i messaggi

Se lo fai, nel frattempo non riceverai notifiche o messaggi, ma se hai bisogno della batteria, gli impedirai di berla senza capo né coda. Un’altra soluzione sarebbe, se hai un jailbreak, installare una versione diversa di WhatsApp, ma questo non è comune in iOS oggi. In passato c’era persino un’opzione in iTunes che permetteva di installare versioni precedenti di un’app, ma sembra che Apple abbia deciso di eliminarla a favore della sicurezza del sistema , rendendo impossibile il ritorno a una versione precedente dell’app . app in questi casi.