Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

Come comprimere e decomprimere i file sul tuo Chromebook

La compressione dei file può far risparmiare spazio di archiviazione sul Chromebook. La compressione dei file fornisce anche un modo rapido per condividere un gruppo di file senza perdita di dati. Come Windows, macOS e Linux, il sistema operativo Chrome (Chrome OS) può comprimere e decomprimere i file.

Questo tutorial mostra come raggruppare file e cartelle in file ZIP sul tuo Chromebook. Imparerai anche diversi modi per estrarre contenuti dai file ZIP su ChromeOS.

Come comprimere file sui Chromebook

Utilizzando il file manager di ChromeOS, puoi raggruppare diversi tipi di file (immagini, file audio, video, ecc.) in un file ZIP.

    ChromeOS creerà un file ZIP con lo stesso nome del file originale.

      Chrome OS comprimerà la selezione in un file ZIP intitolato “Archive.zip”. Per modificare il titolo predefinito, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file ZIP, seleziona per cambiarne rapidamente il titolo.

      Se comprimi una cartella, il file ZIP generato avrà lo stesso nome/titolo della cartella. Cioè, “Screenshots.zip” sarà il file risultante dalla compressione di una cartella “Screenshots”.

      Come proteggere con password i file ZIP sui Chromebook

      ChromeOS non supporta la crittografia dei file ZIP. Dovrai utilizzare app di terze parti per proteggere con password i file compressi sul Chromebook. App Android come RAR (da RARLAB) e ZArchiver faranno il lavoro.

      Entrambe le app sono gratuite e facili da usare, ma RAR (da RARLAB) ha un’interfaccia migliore. Segui i passaggi seguenti per vedere come utilizzare l’app per creare file ZIP protetti da password sul Chromebook.

        Controlla la cartella di destinazione nell’app File e verifica che RAR abbia creato correttamente il file ZIP crittografato. Chiunque non abbia la password di crittografia non può aprire o estrarre il contenuto del file ZIP su Chromebook e altri dispositivi.

        Leggere  Come rimuovere il privilegio di amministratore nei gruppi WhatsApp

        Come decomprimere i file su Chromebook

        Esistono due modi diversi per estrarre i file ZIP sui Chromebook. Puoi utilizzare la funzione di estrazione ZIP di ChromeOS o duplicare manualmente il contenuto del file ZIP.

        Decomprimi i file utilizzando la funzione di estrazione di ChromeOS dal menu a comparsa.

        ChromeOS estrarrà il contenuto del file ZIP in una cartella con un nome simile al file ZIP originale. Se decomprimi un file “Pictures.zip”, il Chromebook estrae il contenuto in una cartella “Immagini”.

        Aggiorna il Chromebook se non vedi l’opzione “Estrai tutto” nel menu contestuale quando fai clic con il pulsante destro del mouse su un file zippato.

        Collega il Chromebook a una rete Wi-Fi, apri per installare un aggiornamento pre-scaricato sul Chromebook.

        Decomprimi i file manualmente

        Questo metodo prevede di copiare e incollare il contenuto di un file zippato in una cartella diversa sul Chromebook.

          Se il file ZIP è protetto da password, immettere la password di crittografia e selezionare .

            per copiare e incollare rapidamente i file sul Chromebook.

              Goditi la compressione e l’estrazione senza perdite

              ChromeOS non riduce le dimensioni o la qualità dei singoli file raggruppati in un unico file compresso. Non vi è inoltre alcuna perdita di qualità o riduzione delle dimensioni nel processo di decompressione. Riavvia il Chromebook o aggiorna il sistema operativo se hai problemi a zippare e decomprimere i file.