Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

5 trucchi WhatsApp essenziali

Usiamo tutti . È così. Un’applicazione che ha rivoluzionato l’invio di messaggi istantanei. Ciò ha fatto arrabbiare gli operatori, vedendo come la loro redditizia attività di SMS stava diminuendo a volte. Un’applicazione con le sue ombre (la sicurezza, gli ‘stati’ controversi) e le luci (la sua tremenda semplicità). E anche con i suoi trucchi. Noi, a volte, abbiamo contato fino a 50 . Oggi saremo più modesti e qui vi lasciamo con i 5 trucchi di WhatsApp che ci piacciono di più. E che, consideriamo, sono del tutto essenziali. Iniziamo.

5 trucchi WhatsApp essenziali

citare qualcuno

Che ci piaccia o no, . O diversi, il che è peggio. E, tra la valanga di utenti che di solito li compongono, ci perdiamo. Vogliamo dire qualcosa a qualcuno, nel bel mezzo di una conversazione. E temiamo che vada perduto, tra tutti i messaggi che vengono inviati. Dunque, c’è un buon modo per informarsi bene: citarlo espressamente. Per fare ciò, dovrai solo aggiungere una ‘@’ al loro nome in WhatsApp. Riceverà una notifica quando sarà nominato.

Scrivi in ​​grassetto, corsivo e testo barrato

Un trucco che pochi conoscono e meno usano. È vero che è un po’ complicato, perché si tratta di aggiungere un codice alla frase o parola che vogliamo evidenziare . Ma, a volte, è molto buono, soprattutto, come abbiamo detto prima, quando vogliamo evidenziare qualcosa in un gruppo. Per scrivere in grassetto basta inserire il testo tra gli asterischi. Se vuoi evidenziare un buon compleanno a un membro di un gruppo, dovresti inserire *buon compleanno, @pepeperez* per esempio.

Se vuoi che il tuo testo appaia in corsivo, devi inserire ciò che vuoi che appaia tra i caratteri di sottolineatura ‘_’

Leggere  ▷ Come creare un canale di benvenuto su Discord

E per il testo barrato, come se volessi censurare qualcosa, dovresti scriverlo tra virgulets ‘~’

Pertanto, tutto ciò che scrivi su WhatsApp avrà un tocco molto personale.

Disabilita il download automatico dei file

Se non vuoi che i tuoi dati volino , dovresti disattivare il download automatico di foto e video, almeno quando sei con una connessione mobile. Per farlo non ti resta che recarti nel menu principale di WhatsApp, che troverai nella schermata della chat, nella parte in alto a destra. Qui fai clic su “Impostazioni”. Quindi, in “Utilizzo dati”. E qui, in ‘Download automatico’. Scegli “Connesso ai dati mobili” e deseleziona tutte le caselle.

Disabilita la doppia spunta blu

Avere qualcuno che aspetta che tu risponda è una seccatura. E loro lo sanno: se compare la doppia spunta blu, vuol dire che WhatsApp, come una furtiva, gli ha comunicato di averlo letto. E se non rispondi… siamo cattivi. Soluzione? Disattivalo. Pertanto, anche se leggi i messaggi che ti inviano, non sembrerà mai che tu li abbia letti . Questo ha, al contrario, un piccolo inconveniente… Se hai un’anima pettegola, non potrai sapere se il tuo interlocutore ha letto ciò che gli hai inviato. Logico, vero?

Per disattivare la doppia spunta blu non ti resta che recarti nel menu principale di WhatsApp, nella schermata della chat, nella parte in alto a destra. Quindi, fai clic su “Account” e “Privacy”. Qui, oltre a disattivare la doppia spunta blu in ‘Leggi conferme’ , possiamo eliminare l’orario dell’ultima connessione, chi può vedere i miei stati, la foto del profilo, ecc.

Come cercare GIF

Non è una cosa che tutti sanno fare, perché non è per niente intuitiva. Per inviare una GIF specifica in una conversazione, dobbiamo cercarla in base ai termini: se si tratta di un compleanno, cercheremo ad esempio “Buon compleanno”. Per fare ciò, non ci resta che premere l’emoticon che appare nella casella di testo e, in basso, premere GIF. Nella schermata successiva vengono visualizzate alcune GIF predefinite. In basso a sinistra vediamo una lente d’ingrandimento . Lo premiamo e scriviamo quello che vogliamo. Quindi, selezioniamo la GIF e inviamo.

Leggere  ▷ Come fare uno screenshot su un telefono essenziale

Con questi trucchi di WhatsApp, l’esperienza di inviare messaggi sarà molto più divertente. Provali!