Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▷ I migliori altoparlanti compatibili con Google Home

Google si è recentemente unito al carrozzone dell’assistente intelligente dopo Alexa con l’Assistente Google. L’efficacia di Google Assistant è stata ampiamente apprezzata grazie alla facilità di ricerca su Google e alla sua natura conversazionale. Può aiutare a impostare allarmi e leggere le notizie. L’Assistente Google aiuta anche a segnalare le previsioni del tempo, controllare altri dispositivi smartphone compatibili o riprodurre musica. Google Home è il nome che Google ha dato a vari altoparlanti abilitati all’Assistente Google. Tuttavia, ci sono molte altre alternative a Google Home. La seguente discussione ti guiderà attraverso alcuni dei migliori altoparlanti intelligenti compatibili con Google Home.

Sono uno

La prima aggiunta a questo elenco è Sonos One. Il Sonos One potrebbe essere l’altoparlante più piccolo della gamma di prodotti Sonos. Tuttavia, puoi sfruttare il supporto dell’Assistente Google con questo per realizzare quasi tutto ciò che fa Google Home. Insieme a un design eccezionale, puoi beneficiare di una straordinaria qualità del suono. Inoltre, Sonos One offre la possibilità di un audio multi-room senza interruzioni se utilizzato insieme ad altri altoparlanti Sonos. Sonos One è una scommessa emergente per chiunque cerchi un altoparlante intelligente compatibile con Google Assistant di alta qualità.

Supporto Polk

Polk Assist proviene dalla casa dell’azienda audio americana Polk Audio. Fornisce un supporto perfetto per l’Assistente Google. Il design e la qualità costruttiva di questo diffusore è altamente lodevole. Puoi scegliere tra le opzioni di colore bianco e nero. Con l’altoparlante Polk Assist, non devi preoccuparti di avviare Google Assistant anche in ambienti rumorosi.

I pulsanti caldi su questo altoparlante possono avviare Google Assistant quando l’ambiente circostante è troppo rumoroso. Gli utenti possono inoltre sfruttare tutte le funzionalità degli altoparlanti di Google Home. Tuttavia, non puoi trovare il vantaggio del suono a 360 gradi con Polk Assist. D’altra parte, puoi trovare un mid-woofer da 3,5 pollici e un tweeter da 1 pollice all’interno dell’altoparlante. Un altro inconveniente di questo fantastico prodotto è che è un po’ più costoso di Google Home.

Leggere  Telegram esamina e censura alcuni dei suoi contenuti

Citazione di Harman Kardon 100

Harman Kardon Citation 100 è un’altra promettente menzione tra i migliori altoparlanti intelligenti compatibili con Google Home. Potrebbe sembrare il tuo altoparlante intelligente medio dall’aspetto. Tuttavia, dovresti essere preparato per molti bassi e suonare l’altoparlante a volumi estremamente alti senza alcuno sforzo. Se ami organizzare feste, questa potrebbe essere la scelta giusta per te!

Il design minimalista standard è un altro fattore positivo in questo prodotto unico Harman Kardon. Non devi preoccuparti troppo di troppe connessioni. L’app Google Home o l’Assistente Google aiutano a controllare l’altoparlante e a visualizzare risposte efficaci ai comandi. Tuttavia, l’altoparlante ha anche i suoi aspetti negativi, come la mancanza di aux e maggiori possibilità di interruzioni del Wi-Fi.

Diffusore da scaffale IKEA Symfonisk Sonos

Un altro prodotto Sonos, l’altoparlante da scaffale Sonos IKEA Symfonisk è dotato di un tocco unico. Il prezzo di questo prodotto è l’attrazione principale insieme al supporto perfetto per Google Assistant. Questo altoparlante da scaffale è il componente multi-room Sonos più conveniente e può essere completamente integrato nella tua rete Sonos. Anche il design non convenzionale di questo diffusore cattura l’attenzione, insieme alla presentazione audace e mirata del prodotto. Tuttavia, lo svantaggio di questo prodotto è evidente nella qualità del suono. D’altra parte, la cosa interessante dell’altoparlante Symfonisk è che può essere utilizzato anche come mensola mobile.

LG ThinQ WK7

L’LG ThinQ WK7 è anche una scommessa promettente se stai cercando altoparlanti intelligenti compatibili con Google Home affidabili. Il design cilindrico supportato dagli altoparlanti anteriori conferisce a questo prodotto un aspetto professionale e formidabile. I vari controlli touch su questo altoparlante intelligente, come volume, riproduzione/pausa e il pulsante funzione per cambiare modalità di input, lo rendono attraente.

Leggere  ▶ Come fare sondaggi con le reazioni di WhatsApp

Inoltre, ha LED sulla parte anteriore per mostrare che l’Assistente Google sta ascoltando. Puoi trovare la sintonizzazione Meridian Audio sull’altoparlante WK7 che include anche la gestione dei bassi e della voce. Inoltre, puoi anche trovare il supporto LG Hi-Res Music sul WK7 come funzione prolifica in un altoparlante intelligente compatibile con Google Home. Soprattutto, la funzione di sovracampionamento e sovracampionamento di questo diffusore è l’ideale per sorgenti di bassa qualità.

Sony LF-S50G

Dovresti anche considerare il Sony LF-S50G tra gli altri altoparlanti intelligenti compatibili con Google Home. L’altoparlante è noto per la sua costruzione robusta e sofisticata che può adattarsi a qualsiasi tipo di arredamento domestico. Puoi trovare tre opzioni di colore insieme a una struttura audio a 360 gradi. La caratteristica più interessante di questo altoparlante intelligente è la facilità di controllo dei gesti. Quindi puoi semplicemente agitare la parte superiore del dispositivo per cambiare traccia o regolare il volume. Inoltre, puoi trovare un subwoofer separato per la gestione dei bassi di fascia bassa insieme a un driver dell’altoparlante completo per gli alti e le voci di gamma media.

conclusione

In una nota finale, tutti gli altoparlanti intelligenti sopra menzionati hanno la loro giusta quota di pro e contro. Tuttavia, dovresti cercare quello che si adatta alle tue esigenze e requisiti. Quindi, dai un’occhiata più da vicino alle specifiche e alle caratteristiche di questi altoparlanti intelligenti per trovare quello perfetto.