Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▷ Google Home può controllare Roku?

Sappiamo che Google Home è intelligente, ma quanto intelligente? L’assistente digitale può controllare tutto nella tua casa? Google Home potrebbe controllare Roku, ad esempio? Sì, puoi e questo tutorial ti mostrerà come fare!

È bello che un dispositivo comunichi con un altro e puoi trovare scorciatoie e modi semplici per usarli insieme. Siamo così abituati ai produttori che non si comportano bene tra loro perché sono concorrenti, quindi è fantastico trovarne due che funzionino insieme. Questo è il caso di Google Home e Roku. Le due società non sono concorrenti diretti, quindi Google ha consentito all’assistente domestico di controllare alcuni elementi del servizio di streaming TV.

Devi prima verificare di avere un Roku compatibile. Fortunatamente, la maggior parte di loro lo è. Ciò include: tutte le TV Roku, Roku Express (3700X, 3900X), Roku Express + (3710X, 3910X), Roku Streaming Stick (3600X, 3800X), Roku Streaming Stick + (3810X), Roku 2 (4210X), Roku 3 ( 4200X, 4230X), Roku 4 (4400X), Roku Premiere (3920X, 4620X), Roku Premiere + (3921X, 4630X) e Roku Ultra (4640X, 4660X, 4661X). ( grazie 9to5Google per l’elenco ).

Controla Roku con Google Home

C’è un po’ di preparazione che devi fare per configurarlo, ma non ci vuole molto. Innanzitutto, dobbiamo assicurarci che il tuo Roku sia aggiornato, che anche Google Home sia aggiornato e che i due siano sulla stessa rete WiFi. Una volta fatto, possiamo accoppiare i due e utilizzare i comandi vocali per alcune delle funzioni principali di Roku.

Allora iniziamo.

    Se è aggiornato, te lo dirà Roku. Se è presente un nuovo aggiornamento software, Roku lo scaricherà e lo installerà. Fatto ciò, il tuo Roku è pronto per l’uso.

    Leggere  ▷ Come fare uno screenshot su Oppo A77

    Ora verifichiamo che stai eseguendo l’ultima app Google Home.

      Ancora una volta, se l’app necessita di un aggiornamento, questo processo lo scaricherà e lo installerà. Tieni l’app aperta perché ne avremo nuovamente bisogno.

      Finché Google Home e Roku si trovano sulla stessa rete WiFi, dovresti essere in grado di collegarli.

        Il tuo Google Home dovrebbe ora essere accoppiato con Roku e dovresti essere in grado di utilizzare i comandi vocali per controllarlo.

        Comandi vocali per Roku e Google Home

        La maggior parte dei controlli principali sono inclusi, ma di seguito elencherò alcuni dei comandi più popolari. Usarli è esattamente lo stesso di qualsiasi comando vocale, anteponilo con “Hey Google” o “OK Google” e vai da lì.

        • “Ehi Google, avvia il canale Roku su Roku”
        • “Ehi Google, cerca i documentari su Roku”
        • “Ehi Google, mostrami le commedie su Roku”
        • «Ok Google, pausa en Roku»
        • “Ehi Google, avanti veloce su Roku”
        • «Ok Google, retrocedo un Roku»
        • “Ehi Google, mostrami i film su Roku”

        E così.

        Se stai usando una Roku TV, ci sono alcuni comandi aggiuntivi che puoi usare.

        • “Ehi Google, accendi Roku”
        • “Ehi Google, alza il volume su Roku”
        • “Ok Google, muto su Roku”
        • “Ok Google, passa al canale 66 su Roku”
        • “Ehi Google, passa a HDMI 2 su Roku”

        Per utilizzare il comando “attiva Roku”, devi abilitare Fast TV Start sul tuo Roku. Accedi tramite Impostazioni, Sistema e Alimentazione. Seleziona TV Quick Start e abilitalo.

        Il comando di cambio canale funzionerà solo se utilizzi lo streaming wireless per la tua Roku TV. Se hai un cavo o un altro ingresso per la TV in diretta, quel comando non funzionerà.

        Leggere  ▷ Come acquisire schermate su Huawei Honor 9 Lite

        Risoluzione dei problemi di Google Home e Roku

        Ci sono molti problemi relativi a Google Home e Roku in cui i comandi vocali non funzionano casualmente. Questo sembra molto comune e non ha una soluzione definitiva. Ciò che ha funzionato è rimuovere Roku da Google Home e aggiungerlo di nuovo, riavviare l’app o il telefono o riavviare.

        Suggerisco di provare le correzioni in questo ordine:

          Uno di questi passaggi dovrebbe ripristinare la connessione e abilitare nuovamente i comandi vocali!