Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▷ Con quale frequenza Google Maps aggiorna le immagini della casa?

Coloro che navigano su Google Maps su Satellite View possono facilmente notare che i dettagli di vanteria della posizione spesso non vengono aggiornati. In questo contesto, è importante comprendere che Google Maps utilizza gli stessi dettagli satellitari di quelli disponibili in Google Earth. Le loro immagini vengono aggiornate regolarmente. Tuttavia, non è facilmente contrassegnato su base regolare. In alcuni casi, c’è un ritardo di diversi anni tra l’immagine satellitare vista sullo schermo e il modo in cui il luogo in questione appare nella realtà.

È quasi impossibile fare una previsione sull’istanza in cui la mappa verrà modificata. Tuttavia, potresti aver bisogno dell’aiuto di Google Earth per scoprire le date dell’ultimo aggiornamento. C’è anche uno strumento di Google chiamato “Segui il tuo mondo”, che consente all’utente di registrarsi per le notifiche e-mail. Queste notifiche vengono visualizzate nei casi in cui viene modificata una determinata immagine della posizione.

Tutto sulla cronologia degli aggiornamenti di Google Maps:

In generale, i dati satellitari vengono conservati da uno a tre anni in Google Maps. Secondo i dettagli di Google Earth, i dati vengono spesso aggiornati una volta al mese di solito. Tuttavia, non è sicuro visualizzare le immagini in tempo reale. Generalmente, Google Earth raccoglie i dati attraverso diverse sorgenti satellitari. Viene anche raccolto attraverso varie fonti fotografiche. Inoltre, non sorprende se ci vuole un mese per l’elaborazione. Ci vogliono mesi per scopi di confronto e anche per l’impostazione. Tutti questi passaggi sono necessari per visualizzare i dati sulla mappa.

In determinate occasioni, Google Maps si aggiorna in tempo reale per prendere nota di occasioni cruciali. Ha anche lo scopo di fornire assistenza in situazioni di emergenza. In ogni occasione cruciale, che si tratti di una partita olimpica da qualche parte o di un disastro naturale da qualche altra parte, la strategia spesso rimane la stessa in ogni occasione.

Leggere  5 app alternative a Google Translate che funzionano bene

Ottieni la data in cui si è verificato l’aggiornamento di Google Map:

È assolutamente difficile scoprire quando una mappa è stata aggiornata l’ultima volta in Google Maps. Ma gli stessi dettagli possono essere ottenuti scaricando Google Earth. Tutto ciò che serve prima è scaricare Google Earth. Dopo il download, è necessario trovare la posizione corrispondente all’interno del programma. Si può facilmente trovare un timbro della data che segna l’ultimo aggiornamento quando si raggiunge l’estremità inferiore della mappa satellitare.

Usa “Segui il tuo mondo” per ricevere aggiornamenti su Google Maps

È anche possibile conoscere l’istanza in cui Google Maps esegue gli aggiornamenti su una determinata posizione. Tutto ciò che serve a tal proposito è impostare un avviso nello strumento ‘Segui il tuo mondo’ dello stesso. In questo modo, puoi ricevere un’email ogni volta che Google effettua un aggiornamento su una posizione, che è impostata come Punto.

Prima di tutto, devi disporre di un account Google per accedere con lo strumento. Dopo aver effettuato l’accesso, segui i passaggi seguenti.

Passi: