Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Telegram abbassa la qualità delle foto: come evitarlo

Una delle funzioni che utilizziamo più spesso nelle applicazioni di messaggistica istantanea è l’invio di foto. Ma la realtà è che Telegram abbassa la qualità delle foto al momento dell’invio. Se vuoi solo mostrare ai tuoi amici dove sei in vacanza, di solito non è un problema. Ma se hai scattato una foto di qualità e vuoi che gli altri possano vederla senza sminuirla, c’è un trucco per evitare questa diminuzione.

Telegram riduce solo la qualità delle foto quando le inviamo come immagine . Cioè, se durante l’invio di un allegato in una chat selezioni l’opzione Galleria, la qualità diminuirà automaticamente. Pertanto, dobbiamo cercare un’alternativa.

L’unica cosa che devi fare è, quando fai clic sulla clip per inviare una foto, invece dell’opzione Galleria seleziona l’opzione File. Successivamente, cerca la cartella sul tuo telefono cellulare in cui hai salvato l’immagine. In questo modo, quello che condividerai con altri utenti sarà il tuo file originale, senza compressione. Naturalmente, la dimensione massima è di 2 GB .

Telegram comprime le immagini?

Telegram abbassa la qualità delle foto: come evitarlo 1

Sapendo che quando invii una foto come immagine si perde un po’ di qualità, probabilmente ti starai chiedendo se Telegram comprime le immagini . E la risposta è chiaramente sì. Per impostazione predefinita, l’applicazione comprime tutte le immagini che inviamo a una dimensione massima di 1280×1280 pixel. Per inviare una foto più grande dovrai ricorrere al trucco spiegato sopra.

Nel caso di foto scattate con una fotocamera reflex, la dimensione originale è solitamente molto più grande . Quindi, in quel caso, potremmo dire che Telegram abbassa la qualità delle foto, poiché andrebbero perdute alcune dimensioni o livello di dettaglio.

Leggere  ▶ Per questo motivo TikTok cancella automaticamente i tuoi video

La ragione di questo calo di qualità è una questione di comfort. La realtà è che la maggior parte degli utenti che inviano foto tramite Telegram e simili non ha bisogno di una qualità impeccabile, ma semplicemente di mostrare qualcosa ai propri amici. Quindi, avendo una qualità inferiore, diminuisce anche il consumo di dati , così come lo spazio occupato sul cellulare della persona che li riceve. E se vuoi inviarli sì o sì con la massima qualità, hai sempre l’opzione menzionata nella prima sezione.

Come inviare foto da Telegram a WhatsApp

Se la tua domanda non fa riferimento alle dimensioni ma a come inviare foto da Telegram a WhatsApp , ti farà piacere sapere che è abbastanza semplice. Basta aprire la foto e premere il pulsante Condividi. Appariranno tutte le applicazioni in cui puoi condividerlo, incluso WhatsApp.

Se non vuoi dover accedere a Telegram per inviare la foto, è meglio scaricare le immagini in modo che rimangano nella tua galleria. Successivamente, inserisci la chat che desideri in WhatsApp e premi il pulsante sulla clip per condividere un file. Lì puoi trovarlo e inviarlo a chi vuoi. La realtà è che una volta che hai una foto salvata sul tuo telefono, il processo per inviarla è lo stesso, indipendentemente da dove provenga originariamente la foto.