Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Perché Sweatcoin è così costoso

Una volta noto il funzionamento di Sweatcoin, l’applicazione che ci premia per fare una passeggiata o una corsa , è tempo di tirare le somme, e sono molti gli utenti che si chiedono perché Sweatcoin sia così costoso . Ovviamente, queste lamentele non provengono dall’applicazione stessa, che è gratuita e deve connettersi solo con Google Fit. I rimpianti sono causati dall’abbonamento premium, che raddoppia il valore dei nostri passi quotidiani, e dal catalogo del negozio.

Accedendo ai possibili abbonamenti, vediamo come il piano premium mensile costa 4,99 euro al mese . Senza di esso, potremo guadagnare solo un massimo di 10 sweatcoin al giorno, una piccola ricompensa dando un’occhiata allo store in un secondo momento. Questo abbonamento, paragonabile al nuovo prezzo mensile di Amazon Prime , è eccessivo per molte tasche.

L’alternativa, l’ abbonamento annuale premium, al momento è un po’ più bassa, ma i 24,99 euro (sconto del 58%) che costa in questo momento potrebbero essere anche troppi per chi è a corto di spese. Per risolverlo c’è la possibilità di godere di una settimana gratuita, processo che abbiamo già spiegato in questo articolo .

Il secondo problema per gli utenti arriva quando si esamina in dettaglio il catalogo del marketplace di Sweatcoin. I prodotti più richiesti sono proprio quelli con l’etichetta premium , cioè quelli che non si possono ottenere con un account gratuito, come una carta da 50$ di EA, un’altra carta da 100$ di Amazon, ecc.

Questi premi volano e si esauriscono rapidamente, ma ciò non impedisce loro di essere costosi rispetto ad altri articoli che possono essere acquistati nel negozio e sono meno richiesti. Un assegno da 100 dollari da spendere su Amazon di solito compare con un costo di 5.000 sweatcoin (e se ne sono visti anche per una cifra superiore), il che rende molto difficile per gli utenti non premium accedere a queste ricompense.

Leggere  ▶ Perché non riesco a trovare l'effetto pianto su Instagram

Come risparmiare nel negozio di sweatcoin

Anche il resto degli articoli e dei prodotti offerti nel mercato dell’applicazione sono stati oggetto di dibattito. Se sei interessato a sapere come risparmiare nello store Sweatcoin , prima di acquistare qualsiasi cosa dovresti fare uno screenshot del prodotto in questione. Con strumenti come Aliseeks puoi fare una ricerca inversa su AliExpress con l’immagine di detta cattura e trovare prodotti molto simili a prezzi più competitivi.

Abbiamo effettuato il test con un mini umidificatore che costa 100 sweatcoins nell’app store, e cercando per immagine ne abbiamo trovati di simili a meno di cinque euro. Nel caso dell’abbigliamento, lo stesso processo può essere seguito anche con il motore di ricerca per immagini di Shein , che individuerà per noi capi simili.

Seguendo questi consigli potrai evitare di fare piccole spese che ti impediranno di accedere ad articoli più costosi in futuro. Nel caso di controlli premium su servizi come Amazon, Spotify, EA, ecc., potrebbe essere più interessante svolgere il nostro lavoro di influencer all’interno dell’applicazione per poter ricevere premi in denaro tramite PayPal (o direttamente sul nostro conto corrente ). . In questo modo, questi premi possono anche essere riscattati successivamente a tale scopo se è ciò che l’utente sta cercando, anche se è anche vero che Sweatcoin richiede a molte persone di accedere tramite il nostro link di affiliazione.

In ogni caso, non conviene perdere di vista l’obiettivo principale di Sweatcoin , ovvero non dare quattro pesetas forti . Sul sito web dell’applicazione viene specificato che i premi sono secondari, piccoli incentivi per l’obiettivo principale: adottare sane abitudini di vita e iniziare a fare una passeggiata oa correre in modo sostenuto nel tempo.

Leggere  ¦› Trova il valore RGB o esadecimale di qualsiasi pixel sullo schermo del tuo Mac