Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Cosa significa in Gmail CC e CO

Le particolarità di ogni applicazione significano che hanno la propria lingua e talvolta questo fa perdere l’utente. Gli utenti che stanno muovendo i primi passi probabilmente non avranno familiarità con alcuni termini, quindi questo articolo spiegherà cosa significano CC e CO in Gmail . In questo modo potrai utilizzare con maggiore facilità ed efficienza, di questo si tratta.

Sebbene CC sia un’abbreviazione abbastanza comune in altre applicazioni per indicare che un video ha i sottotitoli (su YouTube e TikTok, ad esempio), in Gmail il suo significato è ‘carbon copy’ -carbon copy, in inglese-. Questo è il vero significato, anche se comunemente si pensa che CC sia l’abbreviazione di “con copia”. Questo perché si tratta di un adattamento di invii originali in cui sono presenti più copie carbone dell’originale. In Gmail viene utilizzato per inviare la stessa email ad altri destinatari che potrebbero trovarla interessante.

D’altra parte, CO o BCC è l’abbreviazione di copia nascosta o semplicemente copia nascosta . Se in inglese o ti trovi in ​​un paese anglosassone, troverai questa funzione come BCC (blind carbon copy). Ciò implica che quella copia dell’e-mail che invii può essere inviata a una persona in modo subdolo.

Come utilizzare CC e CO in Gmail dal cellulare

Essendo uno strumento molto utile quando si aggiungono destinatari a un’e-mail, è utile sapere come utilizzare CC e CO in Gmail dal cellulare , poiché sono due funzioni leggermente nascoste nell’applicazione. Il primo passo, ovviamente, è cliccare sul pulsante ‘Scrivi’ per aprire la schermata che ci permetterà di inviare una e-mail.

Una volta entrati, dobbiamo notare l’icona con una freccia in giù che troviamo sul lato destro del campo ‘A’, in cui di solito mettiamo l’indirizzo della persona a cui invieremo l’e-mail. Cliccando su questa icona, vedremo che vengono visualizzati due nuovi campi, CC e BCC , che sono aggiungere gli indirizzi a cui vogliamo anche inviare la posta.

Leggere  ▶ È impossibile flirtare su Tinder: tutto ciò che hai contro da abbinare su Tinder

Come impedire a qualcuno di sapere a chi invio la stessa email in Gmail

A volte potresti desiderare che qualcuno riceva un’email con un grado di discrezione in più, e in questi casi è importante capire come impedire a qualcuno di sapere a chi stai inviando la stessa email in Gmail . Questo è abbastanza comune quando vogliamo inviare un’e-mail a una mailing list e vogliamo proteggere la privacy dei destinatari non esponendo i loro indirizzi e-mail.

È in questi casi che dobbiamo aggiungere quegli indirizzi che non vogliamo rivelare nella sezione BCC (BCC se hai l’interfaccia dell’applicazione Gmail in inglese). Aggiungendo gli indirizzi lì, il resto dei destinatari non vedrà quell’indirizzo e non sarà in grado di sapere che hai inviato la stessa email anche a un’altra persona. In alcune aziende è possibile che ti dicano di non utilizzare la copia nascosta per e garantire un uso trasparente dell’applicazione, ma come abbiamo indicato in precedenza, per elenchi di trasmissione o momenti specifici come un invito a un matrimonio, è è consigliabile utilizzare la sezione Gmail BCC.

C’è un’altra alternativa che dobbiamo inviare la stessa email in Gmail senza che i destinatari sappiano che l’hai inviata a un’altra persona . Consiste nell’inviare l’e-mail senza grossi problemi con una copia ai destinatari. Una volta inviato, puoi andare nella cartella “Inviati” e inoltrarlo all’altra persona (assicurandoti di rimuovere gli indirizzi del resto delle persone in questo secondo invio). In questo modo il tuo contatto riceverà l’e-mail senza che gli altri lo sappiano, ma il modo più pratico è usare la copia carbone nascosta.