Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Cosa è successo a Google Pay su Android

Sono molte le persone che si sono chieste cosa sia successo a su Android negli ultimi giorni. L’applicazione Google per gestire i tuoi pagamenti ha subito un rebranding o un cambio di nome e d’ora in poi la troverai sul tuo cellulare con il nome Google Wallet.

Gli utenti di Google Pay non dovranno fare nulla, poiché questa modifica sarà automatica. Se non hai gli aggiornamenti automatici abilitati, dovrai entrare nel Play Store in modo che abbia le novità che porta con sé oltre al nuovo nome. Google Wallet è ora disponibile per il download gratuito sull’App Store di Android.

Quali sono le novità di Google Pay come Google Wallet

Inevitabile che ci sia una certa curiosità per scoprire le novità di Google Pay come Google Wallet , poiché con il nome precedente era comune trovare lamentele da parte degli utenti sui social network sul . Google Wallet introdurrà nuove funzionalità, un nuovo design e migliori impostazioni sulla privacy in modo che i suoi utenti possano controllare meglio le informazioni che condividono, Google sta informando i suoi utenti.

Con Google Wallet puoi effettuare pagamenti nei negozi e gestire i tuoi biglietti aerei o per eventi culturali con il tuo telefono Android e l’orologio Wear OS, ma puoi anche salvare elementi da una pagina web o da un’app che hai trovato interessanti.

Con pochi tap sull’applicazione Google Wallet, lo storico dei pagamenti contactless effettuati negli ultimi giorni. Un’altra novità è l’organizzazione delle carte incluse in questa applicazione di pagamento , che sarà molto più semplice e intuitiva per l’utente per trovarle e utilizzarle più facilmente.

Leggere  ▶ Come creare una comunità su Twitter dal tuo cellulare

Come utilizzare Google Wallet

Il nuovo design dell’applicazione fuga ogni dubbio su come utilizzare Google Wallet grazie alla disposizione intuitiva dei suoi elementi. Non appena apri l’ app , troverai il pulsante “Aggiungi al portafoglio” in basso, dove puoi aggiungere la tua carta facendo clic su “Carta di pagamento”. Quindi, tutto ciò che devi fare è cliccare sul messaggio “Nuova carta di credito o debito” e aggiungere il numero della carta per completare il processo. Questo ci consentirà di effettuare pagamenti contactless presso le strutture che accettano il sistema Google Pay.

D’altra parte, ci renderà anche più facile includere le nostre carte fedeltà di vari supermercati. In questo caso, clicchiamo sul pulsante “Fedeltà” e scegliamo la struttura a cui vogliamo aggiungere i dati della nostra carta. In questo modo, ogni volta che effettuiamo un acquisto in essi, verranno aggiunti automaticamente tutti i possibili sconti e vantaggi per risparmiare qualche euro nel carrello.

Google Wallet include anche altre funzioni , come la possibilità di includere la carta di trasporto della tua città, anche se al momento le principali città spagnole non sono disponibili (ci sono molte città americane, uno strumento utile in caso di viaggio in quel paese). Quello che si può fare è cercare buoni regalo per poterli regalare ai nostri amici e conoscenti se non abbiamo idea di cosa regalare loro quando arrivano i loro compleanni.

Altri articoli su Google