Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Come impedire alle persone che vuoi evitare di conoscere l’orario dell’ultima connessione su WhatsApp

Verificacion-dos-pasos-whatsapp.1642001007.1674

WhatsApp è un’applicazione che ha cambiato il modo in cui interagiamo. Ora possiamo parlare quotidianamente con persone lontane e condividere immagini e molto altro. Ma dobbiamo ammettere che per quanto ci piaccia, ci ha fatto perdere molta privacy. Anche se fortunatamente non è niente di definitivo. L’applicazione ha alcune opzioni che ci consentono di salvaguardare alcuni dei dati che potremmo non volere che altre persone vedano. E se non vuoi che tutti quelli che hanno il tuo numero salvato in rubrica sappiano qual è stato il tuo ultimo orario di connessione su WhatsApp, non devi fare altro che imparare a nasconderlo.

Nascondi l’ora dell’ultima connessione di WhatsApp

Per impostazione predefinita, ogni volta che uno dei tuoi contatti entra nella conversazione che ha con te, può vedere l’ultima volta che ti sei connesso a WhatsApp. Ma questo è qualcosa che può essere molto fastidioso, specialmente se non vuoi che l’altra persona ti controlli troppo. Se non vuoi che nessuno veda il tuo ultimo tempo di connessione su WhatsApp , i passaggi da seguire sono questi:

In questo modo, nessuna delle persone che hai come contatti WhatsApp potrà vedere l’ora della tua ultima connessione all’applicazione. Hai anche la possibilità che le persone sconosciute non possano vederlo ma quelli che hai salvato nell’elenco dei contatti possono vederlo , o anche che sia nascosto solo per alcune persone specifiche. Sei il padrone della tua privacy, almeno in una certa misura.

Nascondi che sei online

A poco serve che una persona non possa sapere l’ora esatta in cui ti sei connesso a WhatsApp se può entrare nella tua chat e vedere che sei online. Fino ad ora non c’era modo di nasconderlo, quindi la protezione della nostra privacy era solo relativa. Tuttavia, Mark Zuckerberg ha appena annunciato nuove opzioni di privacy sul social network che ci permetteranno di scegliere chi può vedere se siamo online o meno . Presumibilmente, i passaggi da seguire per farlo saranno molto simili a nascondere l’ora dell’ultima connessione.

Leggere  ▷ Come fare uno screenshot su Xiaomi Black Shark 2

Tuttavia, devi essere un po ‘paziente, poiché questa funzionalità non ha ancora raggiunto gli utenti . È stato annunciato solo dai responsabili dello strumento.

Pertanto, se hai intenzione di modificare chi può vedere se sei online o meno e vedi che questa opzione non appare, non preoccuparti, non è un tuo problema. Non vi resta che attendere che vi arrivi un nuovo aggiornamento , che avverrà probabilmente nelle prossime settimane.

Altre novità sulla privacy per WhatsApp

Oltre alla possibilità di nascondere se siamo online o meno, sono state annunciate anche altre novità che ci permetteranno di avere più potere decisionale quando si tratta di proteggere la nostra privacy su WhatsApp. Uno di questi è lasciare un gruppo in silenzio . Pertanto, i tuoi contatti non riceveranno quel messaggio “Tal dei tali ha lasciato il gruppo” con cui di solito fanno una brutta figura. Solo un giorno non ci sarai più. E probabilmente gli altri utenti non se ne accorgeranno nemmeno se si tratta di un gruppo molto numeroso.

È stata aggiunta anche la possibilità di bloccare la possibilità di fare uno screenshot di quelle immagini o video che abbiamo inviato in modo che possano essere visti una sola volta. Pertanto, se abbiamo inviato dei contenuti molto privati ​​a qualcuno con cui stiamo conversando, faremo in modo che rimanga tra di noi, senza che nessun altro possa accedervi.