Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Come fare riunioni audio in stile Clubhouse su Instagram

Questo 2021 è stato l’anno dell’app . Un social network incentrato sugli incontri in stanze virtuali per parlare. Un nuovo format a metà strada tra podcast e radio dove gli utenti possono partecipare, ascoltare, dialogare e godersi talk e contenuti sempre attraverso la voce. Ebbene, molti hanno voluto seguire la sua scia, e ora è Instagram a farlo. Ma come si fanno riunioni audio tipo Clubhouse su Instagram ? Spieghiamo come farlo grazie a una nuova funzione.

Si scopre che Facebook, il padre di Instagram, ha voluto sfruttare il pull di Clubhouse e, senza lanciare un nuovo servizio o applicazione, ha modificato una delle funzioni di Instagram direct . Con solo questa modifica, che consiste nello spegnere la telecamera nelle dirette, si può già godere di un’esperienza molto simile alle stanze Clubhouse. Pertanto, puoi premiare il voice over video e creare live room con altri utenti in cui migliaia di persone seguono ciò che viene detto.

In altre parole, Instagram ora consente di annullare il segnale video nelle trasmissioni video di un massimo di quattro persone . Hanno anche aggiunto la possibilità di disattivare o disattivare il microfono. Piccole modifiche per le trasmissioni di gruppo dal vivo che sono notevolmente vicine all’esperienza Clubhouse. Naturalmente, tutto questo è ora disponibile per Android e iPhone.

Come fare dirette con la voce solo su Instagram

Il processo è davvero semplice grazie a questa nuova funzionalità. E si presenta sotto forma di un pulsante per utilizzarlo rapidamente. Ti basterà lanciare un Instagram direct come prima. Come già saprai, Instagram ti consente di creare Live Room o stanze dirette per stare insieme con un massimo di altre tre persone. Dovrai solo inviare loro un invito e affinché queste persone accettino di partecipare alla diretta. Ovviamente sarà una diretta o condivisione video e audio. Qui entra in gioco la novità.

Leggere  Come guardare le serie su Telegram senza scaricarle

Devi solo fare clic sull’icona della fotocamera che è stata appena aggiunta a Instagram. Come in ogni videochiamata in diretta, la trasmissione continua senza inviare il video. Cioè, senza mostrare all’utente che ha fatto clic sul pulsante della fotocamera per silenziarlo o spegnerlo. Ma l’audio va ancora, ovviamente.

In questo modo tutti i soci possono, se lo desiderano, disattivare le telecamere dei propri cellulari e creare una voice room in puro stile Clubhouse. La diretta continua con tutte le loro voci ma senza bisogno di guardare lo schermo o prestare attenzione ai loro gesti o al loro aspetto. I follower potranno, ovviamente, guardare la trasmissione in nero o semplicemente ascoltare di cosa parlano gli utenti che hanno lanciato la trasmissione.

E attenzione, la cosa non si ferma qui. Come per il resto dei live di Instagram, una volta terminato, è possibile salvarlo e registrarne l’audio durante lo stesso . Una funzionalità molto utile per poter modificare questo contenuto, ritagliare le parti che non interessano e, volendo, creare un podcast da pubblicare su qualsiasi altra piattaforma.

Tutto questo senza tralasciare il nuovo pulsante per silenziare il microfono, e che compare accanto a quello della fotocamera. Con questo è possibile interrompere la condivisione di audio, oltre che video, in situazioni complicate come tosse o soffocamento, ad esempio. O per dare risalto a uno dei colleghi che stanno già parlando in diretta.

Ovviamente tutte queste funzioni non sostituiscono le possibilità di Clubhouse. All’esterno ci sono tutte le opzioni per integrare più partecipanti o far parlare utenti e ascoltatori. Ma è tutta una dichiarazione di intenti sull’attenzione che Clubhouse ha ricevuto negli ultimi mesi. Instagram ora lo copia in un formato leggermente diverso, ma la base è la stessa.

Leggere  ▷ Come fare uno screenshot su Blackberry Keyone