Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

▶ Come aprire e vincere una disputa su Wallapop

Una delle principali paure che abbiamo quando decidiamo di effettuare un acquisto su Wallapop è cosa succede se quando riceviamo il prodotto si scopre che non si adatta a ciò che volevamo. Se ti trovi in ​​questa situazione devi sapere come aprire e vincere una disputa su Wallapop .

Le controversie sono il sistema stabilito dalla domanda di compravendita per ogni caso in cui vi sia un disaccordo tra l’acquirente e il venditore . Pertanto, nel caso in cui l’acquirente non sia d’accordo con il prodotto ricevuto, può presentare un reclamo e mostrare al venditore perché dovrebbe riavere i propri soldi. Nel caso in cui non ci sia accordo tra loro, Wallapop fungerà da intermediario.

Se hai un problema con il prodotto che hai ricevuto, hai fino a 48 ore da quando l’ordine appare come Consegnato nell’applicazione per aprire una contestazione. Nel caso in cui sia trascorso un periodo superiore a questo tempo, non avrai più la possibilità di presentare un reclamo.

Per aprire una contestazione devi accedere alla chat che avevi aperto con il venditore. L’opzione per aprire una contestazione appare sotto il pulsante Tutto OK .

Nel menu che appare, troveremo un campo di descrizione in cui dovremo spiegare qual è il problema che abbiamo riscontrato. Per avere maggiori possibilità di vincita, è consigliabile allegare fotografie che fungano da prova fisica del problema.

Se la contestazione viene accettata, verrà generato un codice postale per l’invio della spedizione di reso. Devi consegnare il pacco all’ufficio postale più vicino entro un periodo massimo di 10 giorni. Una volta che il venditore lo avrà ricevuto, riceverai il rimborso tra 5 e 10 giorni lavorativi .

Leggere  5 chiavi per sorprendere con i tuoi stati di WhatsApp
wallapop-informazioni-2598557

Trucchi per vincere una disputa in Wallapop

Il fatto che abbiamo aperto una controversia in Wallapop non garantisce che la vinceremo. Sia il venditore che la piattaforma stessa possono rifiutare la nostra contestazione se ritengono che non abbiamo motivi sufficienti per meritare questo reso. Ma anche se alla fine non dipende da noi, ci sono alcuni trucchi per vincere una disputa in Wallapop che dovremmo tenere a mente:

  • Assicurati che la controversia sia giustificata: a differenza dei tradizionali negozi online, in Wallapop non possiamo effettuare un reso semplicemente perché ci siamo pentiti dell’acquisto o ci abbiamo ripensato. Se non ci sono problemi per cui il prodotto che abbiamo ricevuto non è conforme a quanto promesso dal venditore, molto probabilmente la contestazione verrà respinta. Come puoi provarlo per vedere se funziona, ma molto probabilmente finirai per perdere tempo.
  • Allega foto o video: sia il venditore che Wallapop devono sapere che il prodotto era effettivamente difettoso, per il quale devi mostrare prove grafiche.
  • Leggi attentamente l’annuncio: Ci sono utenti che vendono oggetti con un piccolo difetto a un prezzo ridotto, ma spiegano tale difetto nell’annuncio in modo che chi decide di acquistarlo ne tenga conto. Pertanto, prima di aprire una controversia, assicurati che non ci sia nulla del genere, altrimenti la perderai. Ti consigliamo di guardare attentamente gli annunci prima di effettuare qualsiasi acquisto.
  • Prova prima a parlare con il venditore: come sai, il modo per concludere una vendita su Wallapop è attraverso una chat tra acquirente e venditore. Se hai riscontrato un problema quando hai ricevuto il tuo ordine, ti consigliamo di parlare prima con il venditore in questo modo per cercare di raggiungere una conclusione. In questo modo, il conflitto può essere risolto senza la necessità di aprire una controversia. E se alla fine devi mettere, almeno saprai quale seme sta cercando l’altra persona e se sarà più facile o più difficile per te vincerlo. Ma in molte occasioni parlarne bene è sufficiente.
Leggere  ▶ Telegram ti avvisa quando fai uno screenshot?