Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

¦› Come impedire ad altri utenti di HomePod di inquinare i consigli di Apple Music

Come parte di ,, ti viene chiesto di accedere ad Apple Music.

Come già sai, Apple Music apprende i tuoi gusti e li utilizza per scegliere i brani che desideri ascoltare, in base alla tua cronologia di ascolto e alle tue interazioni, ad esempio se ti piace o meno un brano. Ad esempio, qualsiasi brano richiesto tramite Siri sul tuo HomePod influenzerà i tuoi consigli futuri trovati nella sezione “Per te” di Apple Music.

Il problema è che l’HomePod è legato alla libreria Apple Music di una persona e non riconosce più utenti dalla loro voce. Ciò significa che chiunque possa accedere al tuo HomePod e richiedere un brano aggiungerà inconsapevolmente quella melodia alla tua cronologia di ascolto, influenzando così inavvertitamente gli algoritmi di cura personale che guidano i tuoi consigli.

Di conseguenza, la sezione “For You” inizierà a pubblicare nuovi brani che potrebbero non piacerti.

Inoltre, playlist personalizzate come New Music e Chill Mix che appaiono nell’app musicale ogni settimana e qualsiasi playlist generata da Siri su tua richiesta non soddisferanno i tuoi gusti musicali. Inoltre, non ti piacerà quello che senti quando dici “Ehi Siri, metti un po’ di musica”.

Se non sei l’unico membro della tua famiglia che utilizza il tuo HomePod, fatti un favore e impedisci ai tuoi figli e ad altri membri della famiglia di contaminare i tuoi consigli futuri.

Fortunatamente, Apple consente ai proprietari di HomePod di disattivare la cronologia di ascolto tramite la comoda opzione Usa cronologia di ascolto. Quando è disattivato, puoi richiedere qualsiasi brano dal catalogo di Apple Music, indipendentemente dal fatto che ti piacciano o meno i singoli brani, ecc., Ma tali interazioni non influiranno sul motore di raccomandazione.

Leggere  ▷ Che cos'è Overlay su Discord?

La cronologia di ascolto è attiva per impostazione predefinita, ecco come disattivarla.

Tabella e riassunto dell’articolo

  • Come disattivare la cronologia di ascolto di HomePod
  • Chiedi a Siri di disabilitare la tua cronologia di ascolto
  • Disabilita la cronologia di ascolto nell’app Home
  • Cose da sapere sulla cronologia di ascolto di HomePod
  • Ho bisogno di aiuto? Chiedi al tecnologismo!

Puoi disattivare la cronologia di ascolto del tuo HomePod in due modi, utilizzando Siri o l’app HomePod.

Per disattivare la cronologia di ascolto in vivavoce, pronuncia qualcosa come “Ehi Siri, disattiva Usa cronologia di ascolto”, “Ehi Siri, smetti di usare la cronologia di ascolto” o simili. Per indicare che Siri ha fatto ciò che gli hai chiesto di fare, dice “Ho disattivato Usa cronologia di ascolto”.

Piuttosto, puoi riattivare la cronologia di ascolto in qualsiasi momento dicendo “Ehi Siri, attiva Usa cronologia di ascolto”, “Ehi Siri, inizia a utilizzare la cronologia di ascolto” o simili.

Per verificare se la cronologia di ascolto è attiva o disattiva, chiedi “Ehi Siri, stai usando la cronologia di ascolto?”

Puoi anche toccare l’app Casa per disattivare la cronologia di ascolto.

1) Apri l’ app Home sul tuo dispositivo iOS.

2) Premi il tuo HomePod con 3D Touch o premi a lungo.

3) Fare clic sul pulsante Dettagli nell’angolo in basso a destra.

4) Fai scorrere l’interruttore con l’etichetta Usa cronologia di ascolto nella sezione Musica e podcast in posizione OFF per disattivare la cronologia di ascolto su questo HomePod.

Fino a quando HomePod non sarà in grado di riconoscere più utenti dalla loro voce e supporterà più account Apple Music, questo è l’unico modo per garantire che i consigli musicali futuri siano personalizzati in base ai tuoi gusti personali.

Leggere  Come rilevare una bufala di WhatsApp

SUGGERIMENTO: per aiutare Apple Music a capire cosa ti piace e perfezionare i consigli, dì ad esempio “Ehi Siri, mi piace” quando ascolti un brano che desideri aggiungere alle tue preferenze.

Quando la cronologia di ascolto è disattivata, altri utenti di HomePod possono continuare a riprodurre ciò che vogliono dal tuo account Apple Music, solo quelle riproduzioni non inquineranno più i tuoi consigli musicali futuri.

Fino a quando Apple non aggiornerà HomePod per riconoscere le voci di più utenti, ti consigliamo vivamente di disabilitare la cronologia di ascolto a meno che tu non sia d’accordo con la sezione “For You”, che cura i brani che non soddisfano i tuoi gusti.

È importante ribadire lo svantaggio di disattivare la cronologia di ascolto di HomePod.

La disattivazione non solo impedisce che i tuoi consigli vengano influenzati da altri utenti, ma impedisce anche ad Apple Music di consigliare la musica in base a ciò che ascolti sul tuo HomePod.

Per coloro che se lo chiedono, disabilitare la cronologia di ascolto interromperà anche la sincronizzazione della cronologia di riproduzione dei podcast, quindi non sarai in grado di riprendere la sincronizzazione da dove avevi interrotto come faresti normalmente.

Se ti piace questo how-to, passalo alle persone del tuo supporto e lascia un commento qui sotto.

Rimasto bloccato? Non sei sicuro di come fare certe cose sul tuo dispositivo Apple? Fatecelo sapere tramite help@tech.com e un futuro tutorial potrebbe fornirvi una soluzione.

Invia i tuoi suggerimenti su come farlo tramite info@tecnologismo.com .