Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

¦› Come creare aggiornamenti di stato autodistruttivi su WhatsApp

WhatsApp per iPhone supporta la condivisione di foto, video, GIF animate e altro tramite presentazioni simili a Snapchat Stories che scompaiono automaticamente dopo 24 ore. Gli stati ricchi di contenuti multimediali sono di gran moda in questi giorni, quindi abbiamo deciso di creare un tutorial per aggiornarti.

Puoi regolare chi può vedere i tuoi stati che scompaiono automaticamente, rispondere a un aggiornamento dello stato, eliminare uno stato manualmente, disattivare gli stati che non ti piacciono e molto altro.

In questo tutorial passo dopo passo, spiegheremo tutto ciò che devi sapere sugli aggiornamenti dello stato dei media di WhatsApp.

Tabella e riassunto dell’articolo

  • Saluta il tuo stato WhatsApp ricco di contenuti multimediali
  • Come creare aggiornamenti di stato su WhatsApp
  • Come vedere gli aggiornamenti di stato su WhatsApp
  • Come regolare la privacy del tuo stato su WhatsApp
  • Come eliminare gli aggiornamenti di stato su WhatsApp
  • Come silenziare gli aggiornamenti di stato su WhatsApp
  • Come riattivare gli aggiornamenti di stato su WhatsApp
  • Ora crea il tuo stato simile a Snapchat su WhatsApp

I creatori di WhatsApp hanno iniziato a scrivere le prime righe di codice per quella che alla fine sarebbe diventata l’app di messaggistica perfetta nel febbraio 2009. “L’idea originale alla base del progetto era creare un’app che permettesse ai tuoi amici e ad altri contatti di sapere cosa sta facendo ”, secondo WhatsApp.

La prima versione di WhatsApp per iPhone.

Questo è stato mesi prima che aggiungessero i messaggi. Otto anni dopo, nel febbraio 2017, i creatori di WhatsApp hanno rinnovato gli stati di solo testo dell’app con aggiornamenti multimediali crittografati end-to-end che possono includere foto, video, GIF animate, emoji, testo, disegni e altro ancora. .

Per aggiungere il tuo aggiornamento dello stato multimediale su WhatsApp, procedi come segue:

1) Tocca la scheda Stato nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Tocca l’ icona Aggiungi stato nell’angolo in alto a destra, sembra un cerchio con un simbolo +.

Se è la prima volta che utilizzi questa funzione, ti verrà mostrata una schermata di benvenuto con informazioni di base sulla creazione di stati che scompaiono automaticamente insieme a uno stato di test del team di WhatsApp.

3) Viene visualizzato il selettore multimediale di WhatsApp, che ti consente di scattare una nuova foto/video o selezionare un elemento esistente dalla tua libreria multimediale, come descritto di seguito. Puoi anche aggiungere GIF animate ai tuoi stati.

  • Scatta foto/video: tieni premuto il pulsante dell’otturatore per registrare un video o toccalo per scattare rapidamente una foto. Tocca l’ icona della fotocamera nell’angolo in basso a destra per passare dalla fotocamera anteriore a quella posteriore. Attiva e disattiva il flash toccando la sua icona nell’angolo in alto a destra.
  • Usa foto/video esistenti: scorri verso sinistra e verso destra sulla striscia delle miniature lungo la parte inferiore per selezionare rapidamente una foto o un video esistente (trascina la freccia su se non vedi la striscia). Puoi anche toccare il pulsante Libreria nell’angolo in basso a sinistra per sfogliare l’intera libreria di Foto in modalità a schermo intero.
  • Aggiungi GIF : nel browser Foto, tocca il pulsante GIF nell’angolo in basso a sinistra per selezionare GIF animate da GIPHY. Trova la GIF giusta per l’occasione inserendo parole chiave personalizzate nel campo di ricerca in alto.
Leggere  Come inviare qualsiasi tipo di file tramite WhatsApp

Per uscire dal selettore multimediale in qualsiasi momento, tocca la X nell’angolo in alto a sinistra.

Suggerimento: tocca l’ icona Più a sinistra del campo dei sottotitoli per selezionare elementi multimediali aggiuntivi.

4) Ora personalizza le tue foto e i tuoi video. Sentiti libero di scrivere didascalie, disegnare, aggiungere testo o utilizzare emoji per ravvivare i tuoi file multimediali. Tieni presente che queste funzionalità sono disponibili solo su iPhone 5s o successivo e iOS 9 o successivo.

  • Aggiungi emoji: tocca il pulsante Emoji in alto, quindi tocca per selezionare un’emoji. Tocca e tieni premuta l’emoji per trascinarla dove vuoi, pizzica per ingrandirla o rimpicciolirla oppure pizzica e ruota per ruotare l’emoji. Tocca di nuovo il pulsante Emoji per terminare la modifica.
  • Aggiungi testo : tocca il pulsante T in alto per aggiungere del testo. Scegli un colore scorrendo verso l’alto e verso il basso sul selettore di colori a destra. Per cambiare il carattere, scorri dal selettore di colori a destra verso sinistra, quindi utilizza il carattere selezionato. Usa pizzica per modificare le dimensioni del testo o pizzica e ruota per ruotarlo. Per completare l’aggiunta del testo, fai di nuovo clic sul pulsante Testo .
  • Disegna a mano libera : tocca l’ icona Matita nell’angolo in alto a destra, quindi disegna a mano libera sulla foto o sul video. Per scegliere un colore, scorri verso l’alto e verso il basso sul selettore di colori a destra. Puoi selezionare il colore per ogni singolo oggetto che disegni. Per trasformare le aree dell’immagine in bianco e nero, fai scorrere il dito verso la parte inferiore del selettore colore, quindi disegna. Seleziona il motivo a scacchiera nella parte inferiore del selettore colore per pixelare le parti dell’immagine che desideri nascondere. Fare di nuovo clic sull’icona Matita per applicare le modifiche e uscire da questa schermata.
  • Ritaglia foto : tocca il pulsante Ritaglia in alto per utilizzare le funzioni di ritaglio di WhatsApp. Gira la ruota per ruotare l’immagine o trascina le maniglie su ciascun angolo per ritagliare le parti indesiderate. Tocca Ruota nell’angolo in basso a sinistra per ruotare l’immagine di 90 gradi oppure tocca l’ icona Predefiniti nell’angolo in basso a destra per applicare uno dei predefiniti di ritaglio integrati. Fai clic su Fine per terminare le modifiche o Ripristina per annullare le modifiche.
Leggere  I messaggi e i nomi utente di WhatsApp possono essere falsificati

Puoi eliminare le modifiche apportate agli emoji, al testo o ai disegni desiderati in qualsiasi momento. Per scartare emoji e testo, trascinali dalla parte superiore dello schermo all’icona Cestino , quindi rilasciali. Per eliminare i tuoi disegni, tocca l’ icona della freccia indietro in alto. Infine, tocca Annulla in alto per annullare eventuali modifiche apportate a emoji, testo o disegni.

Suggerimento: ogni foto, video o GIF che aggiungi al tuo stato può avere una didascalia.

Se hai selezionato più elementi multimediali per il tuo stato, crea un titolo per ognuno toccando la miniatura desiderata in basso. Toccando e tenendo premuta una miniatura si accede alla modalità di spostamento, che consente di riorganizzare i file multimediali per regolare l’ordine in cui gli elementi vengono visualizzati nello stato del post.

5) Tocca il pulsante blu Invia nell’angolo in basso a destra per aggiungere le foto, i video o le GIF selezionati insieme a qualsiasi emoji, testo, disegno o modifica apportata come nuovo stato di WhatsApp.

Congratulazioni, hai appena creato il tuo primo aggiornamento di stato ricco di contenuti multimediali su WhatsApp!

Come già accennato, questi stati scompaiono automaticamente dopo 24 ore. Per impostazione predefinita, i tuoi stati sono impostati per essere condivisi con tutti i tuoi contatti, ma puoi scegliere di condividerli solo con contatti selezionati regolando le impostazioni sulla privacy.

1) Tocca la scheda Stato nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Gli stati dei tuoi contatti vengono visualizzati sotto l’ intestazione Aggiornamenti recenti .

Tocca uno stato per visualizzarlo come una presentazione che viene eseguita automaticamente in modalità a schermo intero.

Scorri verso sinistra/destra per passare all’elemento precedente/successivo. Scorri verso il basso per uscire dalla presentazione.

Per regolare chi può vedere gli aggiornamenti di stato su WhatsApp, procedi come segue:

1) Tocca la scheda Impostazioni nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Tocca Account → Privacy → Stato .

3) Scegli chi può vedere i tuoi aggiornamenti di stato:

  • I miei contatti : condividi i tuoi stati con tutti i tuoi contatti WhatsApp.
  • I miei contatti tranne – Impedisce ai contatti selezionati di visualizzare il proprio stato.
  • Condividi solo con – Condividi i tuoi stati con i contatti selezionati da cherry.

Le impostazioni si applicano agli stati che pubblichi in futuro, non agli stati che hai già inviato.

Leggere  Come giocare a Stumble Guys con gli amici

Indipendentemente dalle tue preferenze, i tuoi stati WhatsApp non possono essere visti dai tuoi amici e familiari WhatsApp i cui numeri non sono salvati nella rubrica del tuo iPhone.

Per impostazione predefinita, gli aggiornamenti dello stato di WhatsApp scompaiono automaticamente dopo 24 ore. Puoi anche cancellare manualmente uno stato prima che le 24 ore siano scadute, ecco come fare:

1) Tocca la scheda Stato nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Tocca i tre punti accanto a Il mio stato .

3) Scorri verso sinistra sullo stato che desideri eliminare per visualizzare le opzioni. Ora tocca Elimina , quindi conferma l’azione scegliendo Elimina dal menu che appare.

Quando elimini un aggiornamento di stato, viene rimosso sia dal tuo dispositivo che dai tuoi contatti.

In alternativa, elimina uno stato mentre lo visualizzi in modalità a schermo intero: trascina la freccia in basso verso l’alto per visualizzare le opzioni, tocca l’ icona Cestino e scegli Elimina dal menu.

Durante la visualizzazione di uno stato, nella parte inferiore dello schermo viene visualizzato il numero di volte in cui è stato visualizzato. Per rispondere allo stato di un’altra persona mentre lo visualizzi, tocca l’ icona Rispondi .

Suggerimento: se non vedi chi ha visualizzato il tuo stato, devi abilitare le conferme di lettura in Impostazioni di WhatsApp → Account → Privacy . Se il tuo contatto ha disabilitato le conferme di lettura, non sarà autorizzato a vedere che ha visualizzato il tuo aggiornamento di stato.

Puoi disattivare tutti gli aggiornamenti di stato per un particolare contatto, rimuovendoli dalla parte superiore dell’elenco degli stati, con pochi tocchi.

1) Tocca la scheda Stato nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Scorri verso sinistra sullo stato di un contatto che desideri disattivare, quindi tocca Disattiva .

Non riceverai più aggiornamenti di stato da quella persona.

1) Tocca la scheda Stato nella parte inferiore di WhatsApp.

2) Scorri verso il basso per visualizzare gli stati disattivati ​​sotto l’ intestazione Disattivato . Scorri verso sinistra sullo stato che vuoi riattivare, quindi seleziona Riattiva .

E con questo, concludiamo il nostro tour degli stati di autoscomparsa di WhatsApp.

Che cosa state aspettando?

Con queste intuizioni, sentiti libero di pubblicare sul tuo stato di WhatsApp in questo momento.

Se pensi che ai tuoi amici possa piacere questo tutorial, sentiti libero di condividerlo con loro tramite i tuoi account di social media. Come sempre, sono graditi i vostri suggerimenti, consigli e idee per articoli che potete inviare a info@tecnologismo.com .