Skip to content
⇨ Tech-Facile – Il sito dove imparerai tutto ciò che riguarda l'informatica

¦› Come accedere alle impostazioni di iCloud su iPhone e iPad

Le impostazioni di iOS erano facilmente accessibili accedendo all’app Impostazioni e quindi alla sezione “iCloud” di Impostazioni, ma le versioni moderne di iOS per iPhone e iPad hanno cambiato il modo in cui vengono etichettate le impostazioni di iCloud e dove si trovano tali opzioni di configurazione. Ciò ha portato a una certa confusione con alcuni utenti che cercano le impostazioni di iCloud ma non trovano più una sezione delle impostazioni di iCloud chiaramente definita nell’app Impostazioni di iPhone o iPad.

Non preoccuparti, individuare e accedere alle impostazioni di iCloud trasferite su iPhone e iPad è più facile che mai, una volta che sai dove cercare nelle ultime versioni di iOS. Quindi, se ti stavi chiedendo dove sono finite le impostazioni di iCloud e come trovarle, non pensarci due volte, te lo mostreremo!

Una breve nota: questo suggerimento potrebbe essere abbastanza ovvio per alcuni di voi che sanno già dove si trovano le impostazioni di iCloud su un iPad o iPhone, il che è fantastico. Ma dopo aver esaminato il processo di ricerca delle impostazioni iCloud trasferite nelle ultime versioni di iCloud, mi sono reso conto che questo è probabilmente un suggerimento utile da condividere ampiamente anche con altri utenti. A volte l’ovvio è meno che ovvio, dopo tutto!

La ricerca e l’accesso alle impostazioni di iCloud si applica a tutto l’hardware iPhone e iPad con tutte le nuove versioni del software di sistema iOS:

  1. Apri l’app “Impostazioni” in iOS come al solito sul tuo dispositivo
  2. Guarda nella parte superiore della schermata dell’app Impostazioni iOS per il tuo nome , ad esempio “Paul Horowitz”, con un piccolo sottotesto sotto quello per “ID Apple, iCloud, iTunes e App Store”.

  • Tocca il tuo nome per accedere alle impostazioni del tuo ID Apple, quindi tocca “iCloud” per trovare la sottosezione Impostazioni iCloud dell’app Impostazioni iOS.

Lo screenshot sopra mostra cosa cercare per trovare le Impostazioni iCloud in iOS su un iPhone, mentre gli screenshot seguenti mostrano dove trovare e accedere alle Impostazioni iCloud su un iPad.

Impostazioni iCloud è ora una sottosezione di una sezione più ampia Impostazioni ID Apple nell’app Impostazioni iOS, ma tutte le opzioni delle Impostazioni iCloud sono ora incluse in questa sezione dell’app Impostazioni, inclusi i controlli per quali app possono utilizzare iCloud, accedere a iCloud, utilizzo dello spazio di archiviazione iCloud e piano di archiviazione e come aggiornare i piani di archiviazione di iCloud o anche eseguire il downgrade, dove avviare i backup manuali di iCloud, le informazioni di backup sulla sicurezza di iCloud e la gestione del backup di iCloud, le impostazioni del mio iPhone/iPad/Mac, le impostazioni del portachiavi e le opzioni dell’unità iCloud e letteralmentetutte le altre impostazioni relative a iCloud che erano contenute nell’ovvia vecchia sezione delle impostazioni “iCloud” in iOS.

Come puoi vedere nello screenshot della nuova sezione Impostazioni iCloud di iOS, tutte le impostazioni e le preferenze di iCloud si trovano qui:

Questa modifica della posizione delle impostazioni di iCloud è importante in iOS 11, ma è apparsa per la prima volta in una versione di iOS 10.3.x e rimane in vigore fino ad oggi.

Le impostazioni di iCloud rimangono nell’app Impostazioni iOS, ma ora tutte le impostazioni di iCloud sono archiviate in una sottosezione della schermata delle impostazioni di gestione dell’ID Apple.

Apple ha consolidato le impostazioni di iCloud in impostazioni generali più ampie per gli utenti: ID Apple, nome, numero di telefono, e-mail, password, opzioni di sicurezza, opzioni di pagamento, sincronizzazione iCloud, backup, archiviazione e impostazioni, insieme alle impostazioni di iTunes e App Store; ora tutto è in un unico posto per rendere le cose più facili.

E mentre può essere più facile avere tutte le impostazioni del tipo di account in un’unica posizione, le vecchie abitudini possono essere difficili da rompere e cambiare la posizione di qualcosa può creare confusione. Ecco perché può essere utile sottolineare dove si trovano le stesse vecchie impostazioni di iCloud.

Un’altra opzione nelle ultime versioni di iOS è utilizzare la funzione di ricerca delle impostazioni di iOS per cercare “iCloud”, che ti consentirà anche di passare immediatamente al pannello di panoramica delle impostazioni di iCloud, nonché ad altre impostazioni più specifiche di iCloud in un’altra parte dell’app delle impostazioni.

Tieni presente che la funzione di ricerca delle impostazioni di iOS funziona meglio con le versioni più recenti di iOS, quindi potrebbe essere necessario aggiornare il dispositivo per ottenere alcune di queste funzionalità.

 

Leggere  Come salvare un gioco Glitchpunk